Tosato, siamo di fronte a un Governo incapace che ha riempito il Paese di CLANDESTINI
Tosato, siamo di fronte a un Governo incapace che ha riempito il Paese di CLANDESTINI
Stefani, certezza delle pena e legittima difesa sono e rimarranno le priorità della Lega
Stefani, certezza delle pena e legittima difesa sono e rimarranno le priorità della Lega
Candiani, lo ius soli è una cagata pazzesca
Candiani, lo ius soli è una cagata pazzesca
Centinaio, il PD la pianti con la farsa dello sciopero della fame.  La verità è che non hanno i voti
Centinaio, il PD la pianti con la farsa dello sciopero della fame. La verità è che non hanno i voti
Divina, l’Italia è stata lasciata sola nell’affrontare l’emergenza immigrazione
Divina, l'Italia è stata lasciata sola nell'affrontare l'emergenza immigrazione
Arrigoni, i catalani hanno il sacrosanto diritto di esprimere le loro idee
Arrigoni, i catalani hanno il sacrosanto diritto di esprimere le loro idee

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
24
25
26

Lombardia: Maroni, linee guida per rilanciare commercio

Milano, 13 set. - Il presidente di Regione Lombardia, Roberto Maroni, insieme all'assessore al Commercio Turismo e Terziario Alberto Cavalli, ha presentato questa mattina, nel corso della conferenza stampa dopo la riunione di giunta, le 'Nuove linee per lo sviluppo delle imprese del settore commerciale'. "Il Consiglio regionale -ricorda il governatore- ha approvato una legge che ha introdotto una moratoria nella concessione di nuove autorizzazioni per l'apertura di centri commerciali. Questo 'stop' scade il prossimo 31 dicembre ed e' servito per avere il tempo di fare un monitoraggio di queste strutture sul territorio della Lombardia, con l'obiettivo di creare un giusto ed equilibrato rapporto fra le grandi strutture di vendita e il piccolo commercio". Riconoscendo che si tratta "di un equilibrio non facile da raggiungere", il presidente ribadisce, che la Regione "non e' ostile alle grandi strutture di vendita, ma non vogliamo che il 'grande' uccida il 'piccolo' perche' ha dimensioni e forza maggiore". A seguito del monitoraggio, prosegue Maroni, "e' stato possibile studiare un piano articolato, quello portato oggi in giunta dall'assessore Cavalli". Maroni si dice "molto soddisfatto per l'approvazione di questa delibera, che realizza uno dei punti previsti dal Programma di governo della Regione". Il governatore sottolinea infine come "nelle linee guida, sono state individuate misure che possono davvero aiutare il settore a riprendersi dalla grave crisi che sta attraversando".

Ultime Notizie


2 per mille

 

 

 

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2017 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159