Tesseramento

Sicurezza: Molteni: Lega blocca emendamento infame contro poliziotti

Roma 16 mar. – “Governo e maggioranza si iscrivono al indegno e indecoroso partito della dell’anti polizia. Un poliziotto che avrebbe violato la disposizione di inserire sul casco il numero identificativo avrebbe ricevuto una multa di 5mila euro, mentre il parcheggiatore abusivo, illegale e criminale è sanzionato con mille euro. Questa notte, infatti, in maniera subdola il governo ha presentato un emendamento vergognoso per introdurre sulle divise degli agenti un numero identificativo. Un atto gravissimo che avrebbe messo in pericolo la libertà e la sicurezza stessa delle forze dell’ordine.  Un emendamento infame, presentato di notte e per fortuna ritirato anche grazie alla nostra dura opposizione in commissione. E’ scontato che la Lega si schieri al fianco dell’operato delle Forze dell’ordine e dovrebbe essere normale che tutto il parlamento esprimesse ringraziamento e non avversione a chi ogni giorno, rischiando la propria vita, garantisce democrazia e civiltà nel nostro Paese”.

 

Così il vicepresidente dei deputati leghisti in Aula, Nicola Molteni.   

 

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2017 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159