Calderoli. ELEZIONI Primarie Lega Nord 2017: grazie a tutti i militanti. Ora tutti uniti sotto la guida di Salvini, per tornare al governo e prenderci l'autonomia in Lombardia e Veneto

14 maggio 2017 - Abbiamo appena concluso lo spoglio delle votazioni primarie di quest'oggi, hanno partecipato al voto il 56,6% degli aventi diritto.
Matteo Salvini ha conseguito 82,7% dei consensi mentre Gianni Fava il 17,3 %
Questi risultati sono da considerarsi ufficiosi in quanto si dovrà procedere alla verifica di ogni singolo verbale di scrutinio. 
Mi sembra in ogni caso che il risultato sia chiarissimo ed inequivocabile, ora ci ritroveremo domenica prossima, a Parma, dove il Congresso federale della Lega Nord ratificherà il risultato delle primarie.
Un grazie va a tutti i Militanti che, con il loro lavoro, hanno reso possibile la riuscita di queste odierne primarie.

E un grazie va a tutti coloro che sono venuti a votare.

Adesso avanti tutti insieme, uniti come sempre, con la guida sicura del nostro segretario federale Matteo Salvini, che in questi anni ha fatto crescere e ha rafforzato la nostra Lega e adesso ci riporterà al Governo del Paese e alla conquista di maggiori forme di autonomia per la Lombardia ed il Veneto.

 

Lo afferma il sen. Roberto Calderoli, vicepresidente del Senato e responsabile organizzazione e territorio della Lega Nord

 

2 per mille

 

 

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2017 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159