Consip: Lega presenta mozione, governo faccia chiarezza

Roma, 19 giu. - La Lega Nord presenta una mozione sul caso Consip a prima firma Gian Marco Centinaio e a nome di tutto il gruppo per la discussione che si terrà domani al Senato. La mozione impegna il governo a non esercitare pressioni nei confronti dell'amministratore delegato Consip finalizzate alle sue dimissioni e ad assumersi la responsabilità dell'eventuale sua rimozione anticipata con provvedimento pubblico e motivato. Allo stesso tempo si chiede al governo di impegnarsi personalmente anche per quanto concerne il ristoro economico che deriverebbe da un eventuale indennizzo, il Ministro competente e, in solido, il Presidente del Consiglio, in caso di rimozione anticipata e immotivata dell'ad Luigi Marroni.

 

2 per mille

 

 

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2017 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159