Rufa, La Lega condanna gli attacchi contro la senatrice Segre
Rufa, La Lega condanna gli attacchi contro la senatrice Segre
Centinaio, Il turismo è il petrolio dell’Italia
Centinaio, Il turismo è il petrolio dell'Italia
Vallardi, Dobbiamo tutelare i nostri agricoltori
Vallardi, Dobbiamo tutelare i nostri agricoltori
Bergesio, Il turismo è il petrolio del nostro Paese
Bergesio, Il turismo è il petrolio del nostro Paese
Pazzaglini, Questo governo affossa il turismo
Pazzaglini, Questo governo affossa il turismo
Bruzzone, Occorre modificare con urgenza la legge 157
Bruzzone, Occorre modificare con urgenza la legge 157

Notizie 2015, 2014, 2013 .....

Natuzzi: Salvini, 370 famiglie senza solidarietà. Governo serio dovrebbe far rispettare le regole

ROMA, 22 DIC "Aiuteremo in ogni modo i 370 operai della Natuzzi di Santeramo esclusi dal contratto di solidarietà fra azienda e sindacati. Questi operai non chiedono assistenza, chiedono lavoro. Un governo serio dovrebbe convocare le parti e far rispettare i criteri di una vera solidarietà, senza favoritismi sindacali. Auguro a queste 370 famiglie un Natale più sereno possibile". E' il messaggio che il segretario federale della Lega Nord Matteo Salvini invia idealmente agli operi della Natuzzi esclusi dal contratto di solidarietà.

L.stabilita': Centinaio (ln), su balneari scandaloso governo non trovi soluzione

ROMA, 21 DIC. - " E' scandaloso che il governo non abbia ancora trovato una soluzione per salvaguardare le 30.000 imprese balneari". Lo dichiara Gian Marco Centinaio, capogruppo della Lega Nord al Senato. "A febbraio la Corte Europea deciderà sulla proroga dei 5 anni quindi tra meno di 3 mesi oltre 350.000 cittadini italiani potrebbero perdere le loro attività. Spagna e Portogallo hanno difeso le proprie attività considerando le concessioni demaniali concessioni di beni e non di servizi e questa - spiega Centinaio - potrebbe essere la soluzione . Intanto, il governo prenda subito una posizione prorogando i termini delle concessioni e - conclude Centinaio -  lavori seriamente per arrivare a una soluzione definitiva".

L.stabilita'. Comaroli, renzi senza visione politica. Solo spot elettorali

ROMA, 22 DIC. - " Questo provvedimento manca completamente di visione politica, quella che un governo deve avere, è solo pieno di marchette. Spot buoni per il premier e la sua perenne campagna elettorale. E' una manovra a deficit il che la dice lunga sul senso di responsabilità del premier non eletto". Lo ha detto in aula Silvana Comaroli, senatrice leghista e capogruppo in commissione bilancio al senato durante la dichiarazione di voto alla Legge di stabilità nell'aula di Palazzo Madama. " Il Governo ha introdotto il decreto salva banche nella legge di stabilità, è una cosa fuori di testa, eppure cosa ancor più assurda è che qui non si parla di responsabilità. È stato presentato un emendamento in tema ma è stato bocciato. Un altro che chiedeva il divieto di vendita dei titoli tossici: bocciato. Quindi gli amministratori che hanno truffato non pagheranno  e danno oltre alla beffa i risparmiatori che hanno perso tutto non sanno se e di quanto saranno risarciti".

Immigrazione: Salvini, a Pavia vogliono donne delle pulizie? Manderei la Boldrini

ROMA, 21 DIC "Immigrati in rivolta a Ceranova (Pavia) perché vogliono "donne delle pulizie" per sistemare la villa che li ospita, a spese degli italiani, da luglio. Vogliono qualcuno che gli pulisca la villetta, capito??? Uno dei "capi rivolta", un africano di 25 anni, verrà espulso. Per accontentare gli altri, a fare le pulizie manderei la Boldrini! Auguri, e che il 2016 ci riporti la Dignità perduta". Così il segretario federale della Lega Nord sul caso degli immigrati ospitati a Ceranova, in provincia di Pavia.

Costi camera: Caparini (ln), tagli troppo timidi. Serve cura da elefante

ROMA, 21 DIC. - La Lega Nord  vota a favore del blocco dell'adeguamento dell'indennità, della diaria e dei rimborsi dei parlamentari - e dei conseguenti vitalizi - ma boccia il progetto di bilancio della Camera dei Deputati per il prossimo triennio. A commentare è Davide Caparini, parlamentare leghista e componente dell'ufficio di presidenza di Montecitorio : " le iniziative adottate sono troppo timide, se a un bulimico togli una caramella sicuramente fai bene ma certo non è sufficiente per guarirlo. La Camera costa ancora troppo e le misure messe in campo, seppur meritevoli, non sono sufficienti. Certo, nel 2016 spenderemo l'11,7 per cento in meno del 2011 mentre il resto delle amministrazioni centrali dello Stato spendono il 12 per cento in più, ciò non toglie - conclude Caparini - che qui serve una cura da elefanti"

Ultime Notizie

 

Simbolo Europee 2019

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2019 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159