Pd: fedriga, soru ultimo esempio di un governo di ladri

Roma, 5 mag. - "Il PD ruba, l'Italia piange. Non capisco con quale coraggio questo governo riesca ancora a rivolgersi ai cittadini. Corruzione, appalti truccati, mazzette, collusione con la mafia, evasione fiscale, firme false, truffe, eccolo il PD degli scandali.  Oggi è stata la volta di Renato Soru europarlamentare e capo del Pd in Sardegna, due giorni fa di Uggetti, sindaco di Lodi. Gli ultimi due nomi di una lista interminabile di condannati, indagati e collusi.  Ottobre si avvicina e la fine di Renzi e del suo governo di ladri anche".   Lo afferma Massimiliano Fedriga, capogruppo alla Camera della Lega Nord. 

 

Simbolo Europee 2019

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2019 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159