Omicidio metro: saltamartini, semiliberta' matei scandalo. Legge da cambiare

Roma, 5 mag. - "Doina Matei nuovamente in semilibertà è uno scandalo che non dà giustizia ai familiari di Vanessa. Non possiamo accettare che chi ha commesso simili efferatezze riacquisti libertà in così poco tempo. I tempi sono cambiati e bisogna cambiare le leggi che fanno perdere la speranza di una giustizia equa agli occhi dei cittadini. Chi uccide volontariamente deve pagare sul serio e non può tornare libero dopo qualche anno di reclusione. E' ora di finirla con queste pene all'acqua di rose".  Lo afferma Barbara Saltamartini, vicepresidente dei deputati del gruppo Lega-Noi con Salvini.

 

Simbolo Europee 2019

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2019 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159