Lega: renzi indegno. Non ha ritegno

ROMA, 21 MAGGIO - "Renzi che governa con Verdini dice che è contro gli inciuci? È come se Riina diventasse testimonial della lotta alla mafia. Renzi che parla di scandali in politica? Ma è lo stesso segretario del PD? Ovvero quel patito che dovrebbe cambiare nome in PDI cioè Partito Degli Indagati? Lo stesso presidente del consiglio del decreto per salvare le banche e i banchieri amici? Lo stesso che fa i decreti per i petrolieri? Lo stesso che nomina Carrai a palazzo Chigi, quel Carrai che va in giro a raccogliere i soldi per fondazioni e campagna elettorali di Renzi e gli concede gratis gli appartamenti? Beh il presidente del consiglio non ha un briciolo di ritegno, ha perso l'ultimo barlume di dignità". Lo dichiara Massimiliano Fedriga capogruppo della Lega Nord alla Camera.

 

Simbolo Europee 2019

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2019 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159