Referendum: fedriga, renzi ridicolo. Dimentica inciuci con verdini per poltrona

Roma, 24 mag. – “È qualcosa di surreale il presidente del consiglio, che per prendere la poltrona non è passato dal voto popolare e per mantenerla ha portato in maggioranza Verdini, l'uomo che a Napoli si presenta con le truppe di Cosentino.  Accusare gli altri di aver paura di perdere la poltrona è come se Riina avesse accusato Falcone di essere un mafioso. Siamo alla follia surreale di chi ha paura di perdere il potere e allora le spara talmente grosse da diventare una caricatura ridicola”. Così il capogruppo alla camera della Lega Nord, Massimiliano Fedriga.

 

Simbolo Europee 2019

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2019 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159