Killer parigi: centinaio, dobbiamo reagire

ROMA, 14 GIUGNO - " Dobbiamo reagire, dobbiamo bloccare l'espansione e la radicalizzazione degli islamici. Questo è possibile solo attraverso la chiusura delle frontiere ,l'espulsione degli immigrati che non hanno diritto di rimanere e di tutti quelli che hanno precedenti penali oltre che il divieto assoluto di costruire moschee e l'obbligo di preghiera in lingua italiana. Non vogliamo stragi, non vogliamo vittime innocenti come quelle che stanno piegando America e Europa. Demente l'atteggiamento dei buonisti di negare la matrice religiosa dietro alle carneficine: dietro ogni strage compiuta contro gli occidentali c'è l'Islam. Siamo nel pieno di  uno scontro di civiltà al quale la sinistra non sa reagire né a livello locale né nazionale. L'irresponsabilità immigrazionista di questo governo e delle istituzioni compiacenti  sta devastando le nostre comunità imponendoci l'invasione con risultati tremendi".

Lo dichiara Gian Marco Centiniao, capogruppo della Lega Nord al Senato.

 

Simbolo Europee 2019

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2019 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159