Killer parigi: fedriga, siamo in guerra, solo renzi non se n'e' accorto

Roma, 14 giu. - "A Parigi, questa notte, abbiamo assistito all'ennesimo bagno di sangue ma qui in Italia Renzi, Alfano e Boldrini  fanno finta di non vedere e capire quanto sta accadendo ad un passo da noi. Una sinistra complice di questi assassini che continua a lasciare frontiere aperte,  far entrare chiunque e aprire moschee su tutto il nostro territorio. E' imbarazzante che questi personaggi non parlino di estremismo islamico e vogliano essere ciechi per un'impostazione ideologica. Noi non vogliamo piangere vittime innocenti a causa di questi buffoni di governo. Basta raccontare la favola dell'integrazione e prendere in giro gli italiani. Siamo circondati e ci hanno dichiarato guerra. Non capirlo o far finta di non capirlo vuol dire essere complici". Lo afferma il capogruppo della Lega Nord Massimiliano Fedriga.

 

Simbolo Europee 2019

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2019 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159