Verso l'Europa del buonsenso!

Referendum: Fedriga, Alfano attaccato alla poltrona col vinavil

Roma, 28 sett. – “Il ministro Alfano è attaccato alla poltrona col vinavil. Ora che vede avvicinarsi il referendum e la sconfitta, dice che, in caso di vittoria del NO, tutto rimarrà così com’è. Facile fare politica in questo modo. Queste sono dichiarazioni di un ministro che ha totalmente perso la dignità, il contatto con la realtà e che rinnega quanto detto dal suo stesso governo. Un ministro che fa di tutto pur di non abbandonare il posto. Alfano stia tranquillo: non saremo noi a mandarlo a casa ma gli italiani che a dicembre lo staccheranno dalla poltrona”. 
 
Lo afferma Massimiliano Fedriga capogruppo alla camera della Lega Nord

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2019 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159