Verso l'Europa del buonsenso!

Pensioni: Fedriga, Ape ultimo regalo di Renzi a banche e assicurazioni

Roma, 29 sett.- “Governo e sindacati firmano l’accordo sulle pensioni, banche e assicurazioni ringraziano. Altro che uscita flessibile.  Sfido a trovare un solo lavoratore che consideri conveniente l’APE che, in pratica, è solo l’ultimo dei regali di Renzi ai suoi amici banchieri. E mentre chi sceglierà di andare prima in pensione vedrà tagliato il proprio assegno pensionistico fino al 40%, le banche e le assicurazioni intascheranno la metà di questi soldi. Ancora una volta Renzi paga i suoi padroni e le lobby con i soldi dei cittadini e chiude la porta in faccia a milioni di persone”.  
 
Lo afferma Massimiliano Fedriga, capogruppo della Lega Nord a Montecitorio.

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2019 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159