Calderoli. Referendum. Da articolo Corriere emerge che Mattarella dopo la vittoria del no rimanderà il paese al voto

27 novembre - CALDEROLI. REFERENDUM. DA ARTICOLO CORRIERE EMERGE CHE MATTARELLA DOPO LA VITTORIA DEL NO RIMANDERÀ IL PAESE AL VOTO

Dall'articolo odierno dell'autorevole quirinalista del Corriere, Marzio Breda, - uno che solitamente scrive quello che il presidente della Repubblica, visto il suo ruolo delicato, non può esprimere apertamente - emerge chiaramente che a vincere il referendum sarà il No e che dopo la bocciatura della riforma la strada che si apre è quella che porta alle elezioni anticipate, come viene esplicitamente spiegato dallo stesso Breda quando spiega che Mattarella non è nelle condizioni di assumersi le responsabilità prese in certe stagioni complesse da Napolitano con i governi Monti e Letta. 

Evviva, questo significa che il No vince e che finalmente torniamo a votare e a sceglierci chi dovrà guidare il Paese per rimediare ai danni fatti da tre Governi con programmi non eletti da nessun cittadino!

Lo afferma il sen. Roberto Calderoli, vicepresidente del Senato e responsabile organizzazione e territorio della Lega Nord

 

Simbolo Europee 2019

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2019 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159