Politiche 2018
Politiche 2018

On. Paolo Grimoldi (lega) – terrorismo. Con oggi 102 espulsioni di radicalizzati, una media di due espulsi alla settimana. Serve una procura ad hoc che si occupi solo di terrorismo islamico

17 dicembre 2017 - Con il tunisino espulso oggi a Firenze salgono a 102 le espulsioni dal territorio italiano da inizio anno di immigrati islamici ritenuti pericolosi. Una media di due espulsi alla settimana. E la stragrande maggioranza sono tunisini, come lo erano la maggior parte degli attentatori che hanno insanguinato l'Europa dal 2015 ad oggi.

 
Bene l'attività delle forze dell'ordine e dell'intelligence che consente di individuare i soggetti radicalizzati ritenuti pericolosi, ma se vogliamo estirpare alla radice il cancro jihadista, e non intervenire solo sulle metastasi, serve un salto di qualità esattamente come avvenuto quarant'anni fa quando l'Italia fronteggiò l'emergenza brigatista o quella mafiosa.
 
Da tempo chiediamo l'istituzione di un pool specifico di magistrati che si occupi solo del terrorismo islamico e possa coordinare un quotidiano lavoro di monitoraggio sulle moschee e sui centri islamici presenti sul nostro territorio e su chi entra o esce dal nostro Paese. Servono magistrati anti terrorismo, come già li abbiamo per combattere le mafie, e servono leggi ad hoc. E serve una stretta sulle moschee e i luoghi di culto delle comunità tunisine, perché i numeri dicono che la maggior parte dei soggetti radicalizzati sono tunisini.
 
Lo dichiara l'on.Paolo Grimoldi, deputato della Lega e segretario della Lega Lombarda

Simbolo politiche 2018

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2018 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159